Ospitaletto: partono i lavori per il rifacimento del campo sportivo dell’oratorio

Un nuovo campo da calcio in manto in erba artificiale per un costo complessivo di 160 mila euro. Questo mese di marzo l'aggiudicazione dei lavori. Nuovi anche gli spogliatoi.

Più informazioni su

(red.) Dopo la convenzione tra il comune di Ospitaletto e la parrocchia S. Giacomo Maggiore di Ospitaletto per il rifacimento del campo sportivo dell’oratorio San Giovanni Bosco da sabbia in erba sintetica, ora il progetto può prendere il via a seguito dell’approvazione con delibera di giunta comunale del 18 febbraio 2021: si tratta di un nuovo campo da calcio in manto in erba artificiale e per un importo complessivo di 160 mila euro.

Il nuovo impianto – informa una nota – consentirà il regolare gioco da calcio per squadre da 7 e i gioco su due campi per squadre da 5 giocatori. I lavori avranno una durata di 90 giorni e nel mese di marzo è prevista l’aggiudicazione delle opere per poi dare inizio ai lavori. L’accordo tra parrocchia e comune di Ospitaletto prevede anche la realizzazione del fabbricato degli spogliatoi i cui progetti sono in fase avanzata e verranno conclusi ed approvati per il mese di marzo. I lavori rientrano nell’Accordo di programma tra il comune di Ospitaletto e la società Sevat scarl, in regime di committenza ausiliaria integrale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.