Nicola Tengattini nel dipartimento nazionale del turismo per Forza Italia Giovani

(red.) Nicola Tengattini Marini, giovane esponente di Forza Italia del lago d’Iseo, è stato nominato dal partito di Silvio Berlusconi Delegato di Regione Lombardia al dipartimento nazionale del turismo per Forza Italia Giovani. “Sono onorato di poter ricoprire un ruolo così rilevante”, ha dichiarato in una nota stampa. “Ringrazio per avermi dato questa opportunità al Presidente Marco Bestetti, ai Coordinatori Antony Mammino, Michele Vitiello e Christian Bertozzi”.

“Il turismo”, ha aggiunto, “è un settore fondamentale per la nostra regione, per i nostri laghi, per le nostre montagne, per le nostre città, per i nostri patrimoni culturali storici. Nel nostro paese il turismo offre posti di lavoro a 4,2 milioni di persone e a livello europeo l’Italia è la nazione in cui le attività turistiche generano il maggior numero di lavori e arriva a toccare complessivamente il 15% del PIL. Per tali ragioni le categorie interessate devono ricevere maggiore attenzione da tutte le forze politiche. Forza Italia, proprio come me, ha da sempre a cuore il comparto turistico”.

“In qualità di cittadino residente in un luogo così importante”, ha concluso, “mi sento in dovere di valorizzare, promuove e dare voce a tutte le attività che si sono sentite abbandonate in questa fase delicata. Farò sentire la voce di Brescia per dare la mia totale disponibilità a collaborare sottolineando l’importanza di trovare i canali di comunicazione per far emergere il lavoro del giovanile perché diventi centrale nell’agenda politica del partito. Vogliamo incidere sulla politica nazionale e tornare a rendere noi giovani protagonisti della politica e del nostro futuro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.