Paratico, dopo l’incidente il test alcolico: ventenne nei guai

Più informazioni su

(red.) Guidava in stato di ebrezza e senza aver allacciato le cinture di sicurezza. Ma non solo: l’auto non aveva fatto la revisione che scadeva in ottobre e l’assicurazione era scaduta all’inizio di novembre senza essere stata rinnuvata. Questo è il frutto dell’accertamento da parte della Polizia Stradale a carico di un ragazzo di 20 anni che la sera di Santa Lucia è stato coinvolto in un incidente stradale avvenuto a Paratico, sul basso lago d’Iseo.
Il 20enne aveva riportato solo lievi contusioni, mentre l’amica che si trovava con lui era stata trasportata all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Per liberare il conducente 29enne dell’altra auto erano intervenuti i vigili del fuoco e poi i soccorritori l’avevano ricoverato al Civile di Brescia.

Al ventenne gli operatori della Stradale di Brescia avevano subito contestato il mancato uso delle cinture di sicurezza. Poi le analisi hanno rivelato che al momento del sinistro aveva un elevato tasso alcolemico (1,19 g/l e 1,28 g/l nella seconda prova). Poi la mancata revisione e l’ assicurazione scaduta.
L’importo totale delle sanzioni comminategli è stato di 1.124 euro con il sequestro del veicolo sino al pagamento della polizza assicurativa e temporanea sospensione del veicolo alla circolazione sino a quando sarà effettuata la revisione periodica. A tutto questo si è aggiunto anche il ritiro della patente per guida in stato d’ebrezza alcolica, con la sospensione della patente e relativa denuncia penale. In tutto sono 20 i punti decurtati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.