Quantcast

Rodengo Saiano, truffa degli asfalti “gratis” contro imprenditori

C'è chi si è sentito proporre interventi gratuiti, ma poi con l'insistenza di pagare cifre molto ingenti.

(red.) E’ la nuova frontiera della truffa quella che una coppia di malviventi ha cercato di mettere in campo, in alcuni casi anche riuscendoci, a Rodengo Saiano, in Franciacorta, nel bresciano. Di questa tecnica dà notizia Bresciaoggi sottolineando come diversi imprenditori si siano trovati di fronte due individui stranieri, a bordo di un’auto, sentendosi proporre di fare dei lavori di asfaltatura all’interno dei loro piazzali. E in cambio, almeno all’inizio, non chiedono nulla, visto che i due sospettati dicono di lavorare materiali di avanzo.

Molti di quelli che hanno aziende in via Moie, l’area industriale del paese, fiutando il raggiro, hanno rinunciato. Ma c’è chi ha contato sulla buona fiducia. Peccato che poi si sentissero chiedere anche fino a 25 mila euro per un intervento ridotto. Nel momento in cui i due malviventi si sono fatti insistenti, sono stati chiamati i carabinieri, ma la coppia è riuscita a fuggire. Altri imprenditori hanno denunciato quel tentativo di raggiro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.