Rovato, inseguimento sul camioncino rubato: due denunciati

I due a bordo, con precedenti, sono finiti nel mirino del varco di telecamere che ha poi lanciato l'allarme.

(red.) Nel corso della settimana gli agenti bresciani della Polizia locale di Rovato sono stati impegnati in un intervento per fermare due persone a bordo di un mezzo risultato rubato. Si tratta di un camioncino di cui nella stessa giornata era stato denunciato il furto commesso sul lago di Garda. E dal portale di lettura delle targhe a Rovato è scattato l’allarme che ha mobilitato la municipale.

Nel momento in cui la pattuglia ha intercettato il veicolo rubato, sono arrivati anche i rinforzi ed è scattato un inseguimento. All’altezza della zona industriale il conducente, spinto dalla foga di fuggire, ha perso il controllo uscendo di strada. E’ stato quindi bloccato così come il suo complice. Entrambi con condanne precedenti per rapina, furti e ricettazione, sono stati denunciati a piede libero ancora per ricettazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.