Quantcast

Maltempo sul bresciano, danni da Cologne fino in Valtrompia

Le abbondanti piogge e il vento di ieri pomeriggio hanno allagato un sottopassaggio e scoperchiato alcuni edifici.

(red.) Nel pomeriggio di ieri, giovedì 24 settembre, il maltempo è tornato a colpire anche il bresciano provocando alcuni disagi soprattutto nella bassa Franciacorta e nelle valli. In ogni caso e per fortuna non sono stati registrati danni ingenti. Uno di questi episodi è avvenuto a Cologne dove per l’ennesima volta si è allagato il sottopassaggio sulla provinciale 573 che porta verso Palazzolo Sud e la vicina provincia bergamasca.

Qui sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per aspirare l’acqua derivante dalla pioggia abbondante, mentre gli agenti della Polizia locale hanno gestito la viabilità, compresi i rilievi di due tamponamenti avvenuti intorno alle 18,30 e probabilmente provocati proprio dal maltempo.

Altri danni di una certa rilevanza sono stati segnalati in Valtrompia: in via Patrioti a Sarezzo è stato lesionato il tetto di un capannone di una carrozzeria e scoperchiata un’abitazione di via Dossena che però resta agibile. Infine, a Concesio i vigili del fuoco si sono mossi per rimuovere un albero caduto in via Basseda.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.