La raccolta dell’uva e il lavoro nero: sanzioni per una ditta

I controlli dell'Ispettorato: 120 addetti tra i filari senza mascherine e tutti ammassati. E 14 di loro lavoravano senza alcun contratto.

Più informazioni su

(red.) Il vino porta benessere e ricchezza, ma non a quelli che fanno il lavoro manuale quando sono sottopagati e bistrattati da chi cerca di aggirare le regole. Un gruppo di lavoratori privi di mascherine e di distanziameto sono stati scoperti all’opera nei vigneti di un’azienda vinicola della zona a Sud della Franciacorta e alcuni di loro stavano lavorando in nero.
A portarli nei campi era una ditta individuale con sede nella provincia di Bergamo che aveva preso in appalto dalla cantina il servizio della vendemmia fino alla fine della stagione.
Il controllo effettuato dall’Ispettorato provinciale del Lavoro e dall’Ats (Agenzia di tutela della salute) di Brescia  ha costretto la ditta bergamasca, che aveva avviato il servizio all’inizio di agosto, a interrompere l’attività a causa delle gravi irregolarità riscontrate sul campo.
Ben 120 lavoratori per lo più di origine senegalese sono stati trovati tra i filari senza i necessari dispositivi di protezione e ammassati senza rispettare le distanze di sicurezza. Tra questi, 14 lavoratori sono risultati in nero, cioè senza alcun contratto, compreso un addetto che percepiva il reddito di cittadinanza.
Ora la ditta appaltatrice rischia una sanzione tra i 20 e i 50 mila euro, mentre la cantina dovrà intervenire per coprire solo se la prima non pagherà i contributi dovuti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.