Quantcast

Gussago, Giuseppe Antonelli avvistato alla collina di Sant’Anna

Ieri un'unità cinofila in esercitazione lo avrebbe incrociato sul colle, ma non sapeva che lo stavano cercando.

(red.) Quella di ieri, giovedì 6 agosto, è stata una giornata di ricerche per trovare Giuseppe Antonelli, il 51enne imbianchino residente a Gussago, in Franciacorta, nel bresciano, scomparso dallo scorso 28 luglio dopo aver lasciato un ospedale in cui era stato ricoverato in seguito a una caduta. Oggi, venerdì 7 agosto, sarà un’altra giornata di ricerche con cui impiegare tutte le forze in campo tra vigili del fuoco, carabinieri e Polizia Locale.

Ma nelle scorse ore, come rilancia in una notizia il Giornale di Brescia, sarebbe emersa una traccia. L’uomo, infatti, sarebbe stato incrociato da un’unità cinofila di volontari in quel momento impegnati in un’esercitazione alla collina di Sant’Anna, a Brescia. Purtroppo non sapevano che si stava cercando quell’uomo e quindi non hanno denunciato il ritrovamento. La pista viene ritenuta attendibile e per questo motivo quella zona verrà passata al setaccio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.