Cortefranca, travolto e ucciso dal transito di un treno. Si indaga

E' successo stamattina al passaggio a livello di via Risorgimento, lungo la linea ferroviaria Brescia-Edolo.

(red.) Alle prime ore di questa mattina, sabato 1 agosto, le ambulanze, i carabinieri della compagnia di Chiari e i vigili del fuoco sono stati chiamati a compiere un intervento all’altezza del passaggio a livello di via Risorgimento a Cortefranca, in Franciacorta, nel bresciano. E’ successo dopo le 6,30 quando un uomo di circa 60 anni è stato travolto e ucciso dal transito di un convoglio lungo i binari della linea ferroviaria Brescia-Edolo.

I sanitari a bordo dell’automedica proveniente da Bergamo e di un’ambulanza da Bornato hanno tentato di rianimare l’uomo, ma non c’è stato nulla da fare. I militari stanno ricostruendo l’accaduto e non sono escluse la fatalità e nemmeno un gesto estremo del 60enne.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.