Da Rovato all’ospedale di Chiari, bimbo nasce sull’ambulanza

Ieri mattina una donna ha dato alla luce il proprio figlio a bordo del mezzo di soccorso verso l'ospedale Mellini.

(red.) Non è la prima volta che succede in provincia di Brescia e può essere annoverata tra le belle storie in questo periodo drammatico. Ieri mattina, giovedì 14 maggio, intorno alle 8,30 alla sede del gruppo dei volontari di soccorso di Adro è arrivata una richiesta di aiuto dal piazzale delle piscine di Rovato.

Nel momento in cui gli operatori hanno raggiunto il posto, c’era un’auto in sosta guidata dal marito e con la moglie alle prese con le doglie, sdraiata sui sedili posteriori. A quel punto la donna è stata trasferita sull’ambulanza diretta all’ospedale di Chiari, ma il piccolo è venuto alla luce durante il trasporto al Mellini. Il piccolo Nicolò e la madre sono in buone condizioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.