Montisola, 20enne si ribalta in trattore. Soccorso in volo

Ieri pomeriggio il ragazzo si è ribaltato mentre percorreva una discesa nell'area verde di proprietà. E' grave.

(red.) Nel primo pomeriggio di ieri, venerdì 17 aprile, un ragazzo di 20 anni è rimasto vittima di un incidente a bordo di un trattore a Montisola, sul lago d’Iseo, nel bresciano. Quando mancavano pochi minuti alle 14,30, il giovane si stava muovendo con il mezzo agricolo all’interno di un’area verde di proprietà della famiglia e lungo una discesa nella frazione di Siviano. A un certo punto il trattore ha perso l’equilibrio e si è ribaltato su un fianco.

La madre del 20enne si è accorta subito dell’accaduto e ha allertato i soccorsi al 112. I volontari a bordo di un’ambulanza dalla vicina località Peschiera con i vigili del fuoco del presidio locale hanno raggiunto il posto e liberato il giovane dal peso del mezzo agricolo. Sempre rimasto cosciente, ma viste le sue condizioni ritenute gravi, è stato anche chiamato l’elicottero che ha trasportato il 20enne in codice rosso all’ospedale Civile di Brescia. L’incidente è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Chiari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.