Capriolo, 38enne soccorsa all’alba dopo aver bevuto troppo

Una donna in coma etilico è stata soccorsa da ambulanza. Portata in codice rosso all'ospedale di Chiari.

(red.) Questa mattina, sabato 8 febbraio, i sanitari a bordo di un’ambulanza sono stati chiamati a compiere un intervento di soccorso a Capriolo, in Franciacorta, nel bresciano. E’ successo pochi minuti prima delle 7 quando dalla provinciale 469, nel punto in cui prende il nome di via Palazzolo, nei pressi del cimitero, è arrivata una richiesta di aiuto per una donna di 38 anni che aveva alzato troppo il gomito.

I contorni della vicenda non sono ancora chiari, ma di certo l’ambulanza ha dovuto raggiungere il piazzale di una stazione di servizio sul posto. La donna, visibilmente ubriaca, è stata trasportata in codice rosso all’ospedale Mellini di Chiari. Sembra che abbia ingerito una quantità di alcolici e cocktail vari da portarla al coma etilico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.