Gussago, rubano ottone da un’azienda e fuggono con un tir

In un'ora, di notte, i banditi hanno abbattuto una parete e portato via 12 tonnellate del materiale metallico.

(red.) Nei giorni precedenti a sabato 25 gennaio un’azienda attiva nel territorio della Mandolossa, nel bresciano, è finita nel mirino dei ladri che sono riusciti nel loro intento di portare via dodici tonnellate di ottone. E’ successo nel corso di una notte quando una banda di malviventi, evidentemente dopo aver studiato il colpo in ogni particolare, sono partiti da un capannone confinante (e attualmente dismesso) rispetto alla Tfe di via Tartaglia a Gussago.

Si parla di un’impresa che produce fili metallici per diversi settori tra cui quello medico e anche dell’automotive. Con l’uso di un muletto, i banditi hanno abbattuto una parete e si sono fatti strada all’interno con un tir che hanno riempito di ottone. L’operazione sarebbe durata circa un’ora e intorno alle 7, quando si è conclusa, la banda è risalita sul mezzo pesante ed è tornato in strada nel traffico dell’ora di punta che vede sul posto diversi camion. Il valore dei prodotti asportati è di circa 50 mila euro e quella stessa mattina, nelle ore successive, sono stati i titolari a scoprire di essere stati colpiti.

Hanno quindi denunciato il furto ai carabinieri della compagnia di Gardone Valtrompia competenti sul territorio, ma l’indagine sarà complicata. Infatti, non ci sarebbero immagini riprese da telecamere sul posto e nemmeno testimoni, così come sarà difficile identificare tra i mezzi pesanti in circolazione quella mattina sul posto quale sia quello dei ladri. La sensazione è che l’ottone caricato sul tir sia già stato fuso e possa essere impiegato per le lavorazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.