Erbusco, blitz contro alberi e luci di Natale fuori da negozio

Lunedì notte i soliti ignoti hanno portato via un cipresso, luci e rotto le palline di vetro di una fioraia.

(red.) A poco meno di un mese dal Natale si inizia a respirare l’aria delle festività tra abitazioni e soprattutto negozi e centri commerciali agghindati e addobbati di alberi, luci e colori. Ma c’è chi ha già pensato di rovinare questa atmosfera magica. Succede a Erbusco, in Franciacorta, nel bresciano dove lunedì notte 25 novembre qualcuno ha preso d’assalto il negozio di fiori “Linca Creazioni Floreali” sulla provinciale, in centro storico. Ne dà notizia Bresciaoggi.

La titolare aveva allestito all’esterno della vetrina abeti e luci per dare un tocco diverso all’immagine del paese per chi entra in centro. Ma i malviventi hanno portato via un cipresso, le luci, rotto le palline di vetro e saccheggiato anche le grondaie.

La proprietaria si è accorta ieri mattina, martedì 26, al momento della riapertura del negozio per la giornata di lavoro. L’episodio è stato segnalato ai carabinieri che contano di risalire ai responsabili dopo aver analizzato le immagini eventualmente riprese dalle telecamere sul posto. Nel frattempo, come ha avvisato la stessa titolare attraverso i social, si è provveduto a ripristinare l’installazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.