Quantcast

Castel Mella, lavori e disagi per il traffico sulla Quinzanese

(red.) Essendo emersa l’esigenza di un intervento urgente di messa in sicurezza della sede stradale della strada provinciale IX Quinzanese (quella che da Brescia Fornaci arriva a Quinzano) nel tratto iniziale dal km 7+250 al km 7+300 circa in lato est, in fregio al vaso Garzetta, l’Amministrazione provinciale di Brescia comunica che, a fini cautelativi e a tutela della pubblica incolumità, dalle 14 di oggi 20 luglio fino al 14 agosto 2021 la corsia della sp IX con senso di marcia verso nord viene interdetta al traffico nel tratto compreso tra la rotatoria “Conforama” a Castel Mella e lo svincolo della Tangenziale Ovest di Brescia.
Il flusso di traffico sarà deviato lungo la viabilità comunale, secondo l’itinerario che si stacca dalla rotatoria Conforama verso via Copernico-via Alessandro Volta, fino alla riammissione nella sp IX. Lungo il suddetto percorso la Provincia di Brescia sta intervenendo, di concerto con la Polizia Locale, in corrispondenza delle intersezioni, al fine di fluidificare, per quanto possibile, la corrente di traffico proveniente dalla sp IX ed ottimizzare le condizioni di sicurezza.

Si prevede di iniziare i lavori di messa in sicurezza della sede stradale della sp IX dal 2/8/2021, presumendo la disponibilità dei risultati delle analisi chimiche dei terreni entro tale termine.
Per ragioni di sicurezza (rischio di cedimento del fronte di scavo a causa del carico di esercizio dovuto al traffico) i lavori saranno eseguiti con strada completamente chiusa al traffico. Pertanto, dal 2 agosto 2021 fino al 14 agosto 2021 sarà chiusa al traffico anche la corsia della sp IX avente senso di marcia verso sud. Il flusso di traffico sarà deviato lungo la viabilità comunale, secondo l’itinerario che si stacca dalla sp IX in corrispondenza dell’intersezione con via Quinzano verso via della Fornace-via Colorne, fino alla rotatoria Conforama.

Analogamente al caso di Flero, la Provincia si è resa disponibile a valutare con la Polizia Locale le attività da porre in atto per fluidificare il più possibile la corrente di traffico proveniente dalla sp IX ed ottimizzare le condizioni di sicurezza delle intersezioni presenti lungo il percorso individuato. Inoltre, sarà sempre garantito l’accesso alle attività della zona artigianale e commerciale di Flero e Castelmella.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.