Quantcast

Calcinato, camion finisce nel fosso: autotrasportatore illeso

E' successo poco prima dell'alba di ieri. Si sono rivelate complicate le operazioni di recupero del mezzo pesante.

Più informazioni su

(red.) Poco prima dell’alba di ieri, lunedì 3 maggio, lungo la via Statale a Ponte San Marco di Calcinato, nel bresciano, si è reso necessario l’intervento di un vasto schieramento di forze dell’ordine e di soccorso a causa di un camion finito in un fossato lungo la carreggiata. E’ successo dopo le 4,30 quando un 35enne stava conducendo il mezzo pesante lungo la strada.

A un certo punto, senza forse accorgersi di un tratto, ha sfondato il guardrail ed è terminato nel fosso al fianco della striscia di asfalto. La chiamata al 112 ha mobilitato l’automedica, un’ambulanza di Calcinato, i carabinieri della compagnia di Desenzano del Garda e anche gli agenti della Polizia stradale. Nel corso delle ore successive l’impegno ha riguardato il recupero del mezzo pesante, mentre per fortuna l’autotrasportatore non ha avuto bisogno di essere portato in ospedale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.