Quantcast

Borgosatollo, malmenato da ragazzini dopo un prelievo al bancomat

E' successo ieri prima dell'ora di cena. Il 58enne è stato circondato da una baby gang. Denuncia ai carabinieri.

(red.) Nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 19 aprile, un uomo di 58 anni residente a Borgosatollo, nella bassa bresciana, è finito nel mirino di una banda di ragazzini che cercavano di rubargli il denaro che aveva appena prelevato da uno sportello bancomat. Ne dà notizia Bresciaoggi. E’ accaduto poco prima dell’ora di cena nei pressi della filiale della banca Intesa San Paolo in centro.

Dopo aver concluso l’operazione allo sportello, l’uomo è stato circondato dai giovani che lo hanno insultato e malmenato, prima di darsi alla fuga alla richiesta di aiuto da parte della vittima. Il 58enne ha denunciato l’episodio ai carabinieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.