Quantcast

Calcinato e Lonato, dozzina di sanzioni a chi non rispetta misure anti-Covid

Gli interventi della Polizia locale si sono resi necessari nel fine settimana. Per ciascuno di loro 400 euro di multa.

(red.) Nel fine settimana tra venerdì 26 e sabato 27 marzo una dozzina di giovani sono stati sanzionati a Lonato, sul lago di Garda e a Calcinato, nell’hinterland bresciano, per il mancato rispetto delle misure sanitarie in corso. E a presentare loro le multe sono stati gli agenti della Polizia locale. Il primo intervento, di cui scrive Bresciaoggi, si è reso necessario in via del Santuario a Lonato del Garda dove cinque amici erano impegnati in un bivacco e alle prese con bottiglie di birra, incassando quindi sanzioni per 400 euro ciascuno.

Altre due persone sono state multate nello stesso paese per mancato distanziamento. Infine, in via XX Settembre a Calcinato le sanzioni dello stesso importo hanno raggiunto altri cinque ragazzi fuori di casa in pieno orario di coprifuoco. I residenti, infastiditi dal volume alto della musica proveniente da un’auto, hanno allertato le forze dell’ordine che hanno raggiunto il posto ed emessi i verbali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.