Quantcast

Rezzato: festa (vietata) al Parco di Bacco, dieci multati

Più informazioni su

(red.) Che dire della decina di giovani sorpresi a Rezzato, all’interno del parco di Bacco i quali, tenendo fede alla denominazione del luogo, avevano deciso di darsi appuntamento per un sabato di festa tutti insieme con tanto di bibite, birra, spuntini e spinelli?
Sono stati beccati da una pattuglia degli ecologisti di Fare Ambiente che si trovava da quelle parti per tutt’altra ragione e, attirata dal vociare, ha avvisato gli agenti della polizia locale di Rezzato.
I dieci sono stati identificati ed è stata sequestrata una piccola quantità di marijuana. Le cronache raccontano che i ragazzi, residenti tra Rezzato, Mazzano, Botticino e Brescia, erano seduti attorno a un tavolo e pare non indossassero correttamente le mascherine: per tutti una multa da 280 euro, raddoppiata per i nove che si trovavano fuori paese senza una valida ragione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.