Incidente tra camion e fiamme in A4, ferite lievi per i conducenti

L'autostrada ieri mattina è rimasta chiusa per tre ore. Impatto tra un mezzo carico di pellet e uno di glicerina.

(red.) Nel corso della giornata di ieri, venerdì 26 febbraio, si sono ricostruiti i dettagli dell’incidente avvenuto di prima mattina sull’autostrada A4 Brescia-Milano tra Brescia Ovest e Ospitaletto in direzione del capoluogo meneghino. L’impatto, come ricostruito dalla Polizia stradale, ha interessato due camion, di cui uno carico di pellet e l’altro che trasportava glicerina. Lo scontro ha provocato un incendio che ha visto i vigili del fuoco, con diverse squadre, operare per ore prima di domarlo.

E si è anche verificato, vista la colonna di fumo nero sopraelevarsi, che non ci fosse un problema di inquinamento a livello ambientale. I due autotrasportatori sono stati condotti in ospedale per fortuna in condizioni lievi. L’autostrada, subito dopo la rimozione dei mezzi pesanti distrutti, è stata riaperta nella seconda parte della mattina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.