Quantcast

Rivoltella, litiga con un uomo e lo ferisce al volto con una lama

Autrice del ferimento una donna dell'Est Europa che aveva appena tagliato le gomme all'auto della fidanzata del 42enne.

(red.) Un’accesa lite, al termine della quale è spuntata la lama di un coltello che ha colpito in pieno volto un 42enne, sfregiandolo.
Il grave episodio si è verificato martedì 7 dicembre in piano giorno, e sotto gli occhi di diversi testimoni, in via Agello a Rivoltella del Garda, nel bresciano.

A ferire l’uomo una donna originaria dell’Est Europa, l quale, dopo avere tagliato le gomme dell’auto della fidanzata del 42enne, avrebbe usato poi l’arma bianca contro la vittima, al culmine di una discussione avvenuta nei pressi di piazza degli Alpini. L’alterco è proseguito e il 42enne, ad un certo punto, ha spinto la ragazza nella fontana di via Parrocchiale.
La straniera ha quindi estratto il coltello e ha colpito l’uomo al volto, procurandogli una ferita che, fortunatamente, non si è rivelata grave. Per sedare la donna sono intervenuti  alcuni passanti che avevano assistito alla scena e che hanno allertato le forze dell’ordine.
Il 42enne è stato trasferito in ospedale per essere medicato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.