Quantcast

Manerba, ladro di rame depreda una villetta: arrestato

Il malvivente stava smontando copertura e grondaia di un'abitazione (vuota) in Corso Europa. Un vicino, insospettito dai rumori, ha allertato le forze dell'ordine.

Più informazioni su

(red.) Sorpreso a rubare rame da un’abitazione, un ladro è stato arrestato nella notte tra giovedì e venerdì a Manerba del Garda, nel bresciano. L’uomo, forse il componente di una banda specializzata in questo tipo di colpi, ha cercato di portare via un centinaio di metri di copertura, ma anche di grondaie e tubature da una villa nella zona del cimitero, in corso Europa.

Il “lavoro” del bandito, però, non deve essere stato effettuato in modo discreto, tant’è che i vicini, allertati dal rumore che proveniva dalla abitazione vicina, al momento disabitata, hanno chiamato le forze dell’ordine che hanno così colto il ladro in flagranza e recuperato il bottino.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Manerba e , anche, gli agenti della Polizia locale dell’Unione dei Comuni della Valtenesi.
In manette è finito un 40enne italiano: l’uomo è stato processato per direttissima e quindi trasferito in carcere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.