Quantcast

Tignale, escursionista tedesca soccorsa alla Cascate di Piovere

Infortunio alla gamba per una turista di 48anni che è stata raggiunta dal Soccorso Alpino e portata con la barella fino all'ambulanza.

Più informazioni su

(red.) Intervento nel pomeriggio di lunedì 25 ottobre per i tecnici della V Delegazione bresciana, Stazione di Valle Sabbia.
Una escursionista di nazionalità tedesca, di 48 anni, si è infortunata a una gamba mentre stava percorrendo il sentiero delle Cascate di Piovere, nei pressi di Tignale (Brescia).

La centrale ha mandato sul posto il Cnsas – Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico, i Vigili del fuoco e l’ambulanza di Tignale soccorso. Le squadre l’hanno raggiunta, immobilizzata con presidio sanitario e recuperata con la tecnica del contrappeso per alcuni metri, poi è stata calata con la barella portantina fino all’ambulanza. L’intervento è cominciato alle 15 ed è finito alle 17.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.