Quantcast

Eatinero, a Padenghe il cibo è di strada

Dal 3 al 5 settembre torna al Parco Vaso Rì, l’annuale festa dello street food e dei food truck.

(red.) Dal 3 al 5 settembre torna a Padenghe sul Garda (Brescia) al Parco Vaso Rì, l’annuale festa dello street food e dei food truck di Eatinero.it

Il 3, 4 e 5 settembre i food truck tornano nella cittadina gardesana per la terza edizione il Festival del cibo di strada itinerante: tre giorni di festa con street food gourmet, birre artigianali e musica live.

eatinero Padenghe
.
I furgoncini colorati si ritroveranno al Parco Vaso Rì, apriranno le cucine venerdì alle 18 e serviranno cibo di strada fino alla domenica sera, per tutto il giorno, con servizi a pranzo, cena e durante l’aperitivo.

Eatinero porta nuovi truck con piatti da gustare rigorosamente en plein air, ma anche vecchie conoscenze per i palati nostalgici che vogliono provare ancora i sapori sperimentati le edizioni precedenti: hamburger e panini gourmet, frittini di pesce, cucina etnica, specialità regionali, carne cotta al barbecue e tante altre proposte da accompagnare con la selezione di birre italiane artigianali del fantastico beer truck di Birra di Classe.

eatinero Padenghe

Golosità da tutta Italia e intrattenimento che sanno di estate, ci saranno tre band musicali: i Giuditta, i The Matt Project e i Killbilly’s ad aggiungere buone vibrazioni musicali durante i tre giorni dell’evento.

Attenzione sarà prestata a tutti gli aspetti riguardanti la sicurezza e la lotta al coronavirus. Sarà aumentato il numero di posti a sedere e i tavoli saranno distribuiti sull’intera area per garantire il massimo distanziamento tra le persone. Per la distribuzione e il consumo delle pietanze sarà utilizzato esclusivamente packaging monouso. Sarà obbligatorio l’uso delle mascherine per tutti i visitatori in coda ai food truck; tavoli e sedute saranno sanificati regolarmente e accanto a ogni furgoncino sarà posto a gel igienizzante per le mani.

I visitatori dovranno essere in possesso del Green Pass, che non dovrà essere esibito all’ingresso ma potrebbe essere richiesta dalle autorità locali durante appositi controlli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.