Quantcast

Desenzano, il Grande porta il jazz sul Garda

Per la rassegna musicale "Il Grande in Provincia" concerto del trio Small Choices di Giacomo Papetti.

(red.) La rassegna musicale diffusa del “Grande in Provincia” riparte con un nuovo appuntamento nell’ambito del calendario pensato per l’estate 2021.

Lunedì 30 agosto alle 21 il Castello di Desenzano del Garda farà da cornice al concerto del trio composta da Giacomo Papetti, Emanuele Maniscalco e Gabriele Rubino.

Il bassista e compositore Giacomo Papetti ha fondato il trio nel 2011 come laboratorio sperimentale, coinvolgendo Emanuele Maniscalco al pianoforte e Gabriele Rubino ai clarinetti e insieme hanno dato vita a Small choices che è anche il titolo dell’album pubblicato nel 2013 per l’etichetta berlinese Aut Records. I tre musicisti frequentano ambiti musicali differenti quali il jazz, la musica sperimentale, la classica e il rock alternativo nelle loro accezioni più ampie e inclusive, con collaborazioni in Italia e all’estero.

Influenzato da un lato da alcune eccentricità della musica contemporanea, dall’altro dalle conseguenze espressive del jazz più libero – un background comune ai membri del trio – Small Choices si esprime in sonorità imprevedibili, trame collettive e individuali al contempo. Il progetto musicale si basa infatti su un continuo dialogo tra l’improvvisazione e il rigore del materiale scritto: ri-stesure e libere esplorazioni di celebri pagine dalla musica “accademica” (Ligeti, Messiaen, Sibelius, Webern, Shostakovich, Gershwin…) si affiancano a composizioni originali e ispirazioni estemporanee.

Dopo recital d’opera e concerti di musica da camera “Il Grande in provincia” spazia ora alle sonorità jazz e alla musica più sperimentale per offrire al pubblico un originale ascolto, coinvolgendo come sempre le eccellenze artistiche del Teatro Grande.

Come tutti gli eventi della rassegna anche l’appuntamento del 30 agosto è a partecipazione gratuita. Per assistere all’evento è necessaria la prenotazione sul sito desenzano.movingminds.net/desenzano.asp, per
informazioni 030 9994215.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.