Quantcast

Tremosine primo “Borgo dog” del bresciano

La cittadina del Garda ha aderito alla rete dei piccoli comuni per un turismo "pet-friendly".

(red.) Tremosine sul Garda, borgo del bresciano, diventa “Borgo Dog d’Italia”.

La cittadina, già famosa per essere inserito nel circuito dei Borghi più belli d’Italia, è composto da diciotto frazioni, incastonate su poggi di rara bellezza panoramica che dominano il Benaco. Alcune di queste sono circondate da viti e ulivi; altre da pascoli e boschi selvaggi sovrastati dai monti Tremalzo e Caplone.

tremosine

Situato nel cuore del Parco Alto Garda Bresciano, ne incarna l’essenza più vera (oltre 70 Km) e raccoglie tutti i pregi naturali e ambientali dell’area naturale protetta.

Da pochi giorni il Borgo è entrato a far parte della rete “Borghi Dog d’Italia”, diventando il primo Borgo Dog della provincia di Brescia.

La rete dei Borghi Dog mira a favorire il turismo pet-friendly nei borghi italiani. Sono tanti gli italiani che amano trascorrere le proprie vacanze o fare trekking con gli amici a quattro zampe.

tremosine

L’idea, partita ad aprile dalla Basilicata, sta raccogliendo tutte le informazioni utili a chi viaggia con un amico a quattro zampe, un cane o un gatto, per aiutarlo a pianificare al meglio la sua vacanza nei piccoli borghi ricchi di storia, arte e cultura.

In Italia i piccoli comuni sono oltre 6mila e si sta lavorando per consentire a chi va in vacanza in compagnia degli amici a quattro zampe di scoprire l’Italia nascosta e i suoi borghi in ogni regione d’Italia.

Tremosine, dopo Valnegra (Bergamo),  è il secondo borgo dog della Lombardia.

“ll borgo di Tremosine”, ha spiegato l’Associazione Proloco Tremosine, “è formato da ben diciotto frazioni, gioielli immersi nella natura che si affacciano sul lago di Garda. Un territorio ampio, che offre tante opportunità di svago per turisti e amici a 4 zampe”.

“L’attività sportiva a contatto con la natura”, ha aggiunto la Proloco, “è il mezzo più immediato per scoprire questo territorio straordinario. Una rete ben segnalata di strade montane e percorsi sterrati diviene un eccezionale terreno di divertimento. Abbiamo voluto aderire alla rete dei Borghi Dog d’Italia, anche perché a Campione, la frazione a lago, è presente anche una spiaggia fra le più ampie e curate del lago di Garda dedicata anche agli amici a 4 zampe”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.