Quantcast

I 100 anni del Circuito del Garda: auto storiche a San Felice

(red.) In occasione del centenario del Circuito del Garda, le auto d’epoca tornano a essere protagoniste a San Felice del Benaco, ripercorrendo le vie della Mille Miglia, con l’aggiunta di Piazza Municipio.
Sabato 3 luglio circa 50 autovetture, pezzi unici al mondo, transiteranno per via Garibaldi, Piazza Municipio, scendendo per via Marconi, per proseguire poi verso la panoramica in direzione Baia del Vento, Portese, e continuare verso Salò da via delle Magnolie. Lì, al punto base delle Zette, inizierà la prova cronometrata. Le auto storiche si ritroveranno in seguito in zona Santigaro, nello spazio messo a disposizione dal partner dell’evento “General Topics – Fillast”, per un ristoro, dove potranno essere ammirate da vicino.
Ripartiranno, poi, passando per Cisano, per ritornare alla base di via Zette per una seconda prova cronometrata. San Felice torna a essere punto di riferimento per un’altra importante manifestazione, dalle ore 13 alle 16 circa, per il tragitto di presentazione. Conclusa la competizione le vetture proseguiranno per Salò e Gardone Riviera dove si concluderà l’evento.

Auto storiche, Il Circuito del Garda compie 100 anni

“Grazie alle sue peculiarità, il territorio sanfeliciano con gli ampi spazi, i caratteristici centri storici e le strade panoramiche immerse nel verde, si conferma nuovamente protagonista di manifestazioni sportive importanti.
Il ringraziamento va al Club Mille Miglia e a tutta l’Organizzazione, coadiuvata dall’Assessorato allo Sport, che hanno reso San Felice, come uno dei luoghi principali di Gare automobilistiche storiche di importanza internazionale, e aver regalato all’intera cittadinanza un’occasione significativa di incontro e collettività”, ha commentato Marco Baccolo, Assessore alle attività sportive.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.