Quantcast

Gardone Riviera, scrittore Roberto Gervaso sarà sepolto al Vittoriale

Sabato prossimo la cerimonia in forma privata e semplice. Gervaso era nel Cda del Vittoriale dal 2010.

(red.) Il Mausoleo del Vittoriale degli Italiani di Gardone Riviera, nel bresciano, si prepara per ricevere le spoglie del celebre giornalista Roberto Gervaso, morto nel 2020 a 83 anni. La cerimonia, in forma semplice e privata, si terrà sabato 19 giugno. Le spoglie di Gervaso saranno tumulate nel monumento funebre che accoglie anche le urne di chi era stato vicino al vate Gabriele d’Annunzio. Roberto Gervaso è stato anche autore di famosi aforismi e con Indro Montanelli della stesura di sei volumi dedicati alla Storia d’Italia. Come ha spiegato in una nota il presidente della Fondazione Giordano Bruno Guerri, Gervaso era stato consigliere di amministrazione del gruppo a capo del Vittoriale dal 2010. All’interno del mausoleo ci sono anche le urne dell’antropologa Ida Magli e di Giuseppe Sarti, uno dei piloti del volo su Vienna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.