Quantcast

Tremosine, dalla lite spunta anche un coltello: ferito un uomo

Ieri pomeriggio lo scontro all'interno di un locale di Vesio. La situazione è degenerata con la comparsa della lama.

(red.) Ieri pomeriggio, martedì 1 giugno, è dovuto intervenire anche l’elisoccorso a Tremosine, sull’alto lago di Garda bresciano, a causa di una lite che ha visto anche spuntare un coltello. E’ accaduto all’interno di un locale a Vesio, frazione del paese, dove i contendenti sarebbero arrivati prima allo scontro verbale e poi a quello fisico. Tanto che uno dei due ha estratto una lama con cui ha colpito con una serie di fendenti a una spalla e alla schiena un uomo.

Viste le conseguenze in cui era degenerata la situazione, si è reso necessario allertare i soccorsi al 112. Il ferito, per fortuna non in condizioni gravi, è stato trasportato in volo in ospedale, mentre chi lo ha colpito sarebbe già stato identificato e denunciato per gravi lesioni. A indagare sulla dinamica sono i carabinieri della compagnia di Salò.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.