Quantcast

Toscolano, nella Valle delle Camerate cade una frana: scatta l’allerta

Domenica pomeriggio si sono staccati fino a 10 mila metri cubi di materiale. La Valle ora dovrà restare chiusa.

(red.) E’ scattata l’allerta nella Valle delle Camerate a Toscolano Maderno, sull’alto lago di Garda, sponda bresciana, a causa di una frana che si è staccata domenica pomeriggio 9 maggio dal fronte roccioso opposto rispetto alla strada. La zona è quella della località Buca di Sant’Antonio e il timore riguarda il fatto che la parete ha diverse fratture e si presenta in modo instabile.

La paura riguarda il fatto che il materiale – fino a 10 mila metri cubi – possa provocare un tappo e deviare il corso del torrente Toscolano. Dell’allarme sono stati avvisati il Comune che ha mosso i vigili del fuoco e la Protezione Civile. Del caso sono stati informati anche la prefettura, le forze dell’ordine e tutti gli enti istituzionali. La Valle delle Camerate resta chiusa e la situazione è al vaglio anche di un geologo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.