Quantcast

Lumezzane, ritrovato sul Garda il 20enne scomparso da una settimana

Ieri segnalata la sua presenza. Ricondotto a casa, dovrà spiegare ai carabinieri cosa abbia fatto in questi giorni.

Più informazioni su

(red.) E’ stato ritrovato sano e salvo ieri mattina, mercoledì 5 maggio, sul lago di Garda, il 20enne pakistano Mubarik Khizar che si era allontanato a piedi dalla casa del nonno, con cui viveva, a Lumezzane lo scorso mercoledì 28 aprile. E da quel momento non era più rientrato all’abitazione facendo preoccupare i familiari. I carabinieri, dopo aver ricevuto la denuncia di scomparsa, si erano mossi conducendo le ricerche con l’aiuto della Protezione Civile e dei vigili del fuoco, ma senza risultato. E ieri si è avuta la lieta notizia, rilanciata anche dal sindaco Josehf Facchini. Tornato a casa, a questo punto i carabinieri lo sentiranno per capire cosa abbia fatto nel corso di una settimana e gli eventuali appoggi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.