Quantcast

Malcesine, escursionista bresciano cade sul Monte Baldo

E' successo sabato all'ora di pranzo. Il 69enne di Concesio era in compagnia di un'amica mentre stava scendendo.

Più informazioni su

(red.) Nella tarda mattina di sabato 27 marzo un bresciano di 69 anni di Concesio è rimasto vittima di una caduta mentre camminava, con un’amica, lungo un sentiero del Monte Baldo, lungo la sponda veronese a Malcesine. E’ stata proprio l’amica ad allertare i soccorsi per l’uomo, facendo sorvolare sul posto l’elicottero da Verona insieme al Soccorso alpino.

Ad occuparsi dei soccorsi sono stati un infermiere e un medico calati sul posto con un verricello e verificando che l’escursionista aveva riportato un trauma a una caviglia. Subito dopo è stato recuperato con lo stesso verricello e condotto alla base del Monte Baldo da dove il resto della compagnia lo ha portato all’ospedale di Peschiera del Garda. Aldilà dell’infortunio, si sta cercando di capire perché l’uomo fosse sul Monte Baldo, sponda veronese, nonostante le limitazioni negli spostamenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.