Quantcast

Moniga, Manerba e Padenghe chiudono la passeggiata a lago

(red.) Il sindaco di Moniga Lorella Lavo ha emesso ordinanza di chiusura della passeggiata a lago e delle spiagge. Stessa decisione da parte delle amministrazioni di Padenghe e Manerba, che ha chiuso anche il parco giochi. Quindi l’incremento dei contagi ha convinto le amministrazioni a bloccare l’accesso alla passeggiata a lago anche ai propri concittadini, visto che le norme della zona arancione rafforzata già lo vietano ai residenti di altri comuni.
A
Moniga (156 casi ufficiali e sette morti dall’inizio della pandemia) tra i positivi c’è anche il parroco don Giovanni Berti, che si trova in canonica in quarantena in attesa di un secondo tampone. Messe e funzioni sono sospese nel comune gardesano, dove i cittadini ancora positivi sarebbero una cinquantina, ma altri abitanti che presentano i sintomi restano in isolamento volontario in attesa del tampone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.