Lonato, rissa nel parcheggio della discoteca. Poi il fuggi fuggi

Venerdì notte sul posto i soccorsi e i carabinieri, ma dei due giovani coinvolti ormai non c'era più traccia.

(red.) La riapertura concessa anche per le discoteche, pur rispettando tutte le misure di sicurezza al tempo del Covid-19, ha riacceso anche scontri e risse tra i partecipanti per motivi dei più vari. Uno di questi episodi è avvenuto nel parcheggio della discoteca “Biblò” di Lonato del Garda, nel bresciano. E’ successo nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 luglio quasi all’alba quando due ragazzi, per motivi da capire, hanno iniziato a mettersi le mani addosso tra calci e pugni.

Gli operatori della sicurezza attivi nel locale si sono mossi per sbrogliare la rissa e nello stesso momento sono anche stati allertati i soccorsi. Ma al momento dell’arrivo delle ambulanze dei due giovani non c’erano più tracce. L’accaduto è stato preso in carico dai carabinieri che indagano, anche analizzando le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.