Lonato, auto pirata contro centauro (grave): il conducente scappa

E' successo domenica notte: la vettura si è ribaltata bloccando il motociclista. La Stradale sta indagando.

(red.) Nella notte tra sabato 25 e ieri, domenica 26 luglio, si è verificato un incidente stradale tra un’auto e una moto in via Madonna della Scoperta a Lonato del Garda, nel bresciano. Ma quello che fa impressione è che, mentre il centauro si trova ora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Civile di Brescia, l’automobilista è fuggito a piedi senza soccorrere il ferito. E’ accaduto intorno alla mezzanotte tra le vie di campagna quando una vecchia Fiat Bravo intestata a una persona residente ad Acireale ha colpito in pieno uno scooter guidato da un 47enne di Lonato, che stava tornando a casa dopo una serata di lavoro come cuoco.

L’impatto è stato devastante, tanto che la due ruote è stata trascinata dall’altra vettura fino a terminare nella roggia lungo la strada. L’auto si è ribaltata bloccando il motociclista e così l’autista è riuscito da solo a liberarsi, ma facendo perdere le tracce. L’incidente non ha avuto testimoni, ma chi transitava subito dopo sul posto e ha assistito alla scena ha allertato i soccorsi. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco per liberare il malcapitato centauro, poi trasportato in elicottero in gravi condizioni al Civile dove si trova in terapia intensiva.

Gli agenti della Polizia Locale e quelli della Polizia stradale di Desenzano stanno cercando elementi per risalire al pirata, che rischia di essere accusato di omissione di soccorso e lesioni stradali. Da quanto emerge dalla targa, sembra che la vettura sia stata usata durante una rapina a Roma.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.