Quantcast

Sirmione sostiene il rilancio turistico, parola di Vincenzo Regis

Il progetto si concretizza in un divertente video-racconto del territorio, in cui il comico scopre e vive a suo modo.

Più informazioni su

(red.) Sirmione sostiene il rilancio della stagione turistica con una campagna digitale fresca e frizzante. Protagonista del progetto, ideato e promosso dall’Amministrazione Comunale, l’attore comico Vincenzo Regis, volto televisivo e web del panorama nazionale, noto al pubblico on line e off line per i suoi video ironici sui personaggi che meglio incarnano il prototipo del “lombardo” doc.
Il progetto si concretizza in un divertente video-racconto del territorio, in cui Vincenzo scopre e vive a suo modo, “da turista”, le iconiche bellezze di Sirmione: un giro in centro storico, una gita in barca, un’escursione alle Grotte di Catullo, una visita al Castello Scaligero…il tutto accompagnato da un ottimo bicchiere di Lugana e dal gustoso cibo lacustre. Non mancano battute e interazioni con commercianti, cittadini e turisti, in un mix difficile da spiegare…tutto da vedere!

La campagna di comunicazione digitale “Sirmione risveglia tutti i sensi”, supportata su Facebook e su Instagram dalla creatività di Raineri Design, proseguirà con dei post multisoggetto creativi a tema.
Il video social realizzato in collaborazione con Vincenzo Regis si colloca in un progetto più ampio di comunicazione digitale che, durante i mesi di emergenza dovuti al lockdown, ha saputo supportare, informare e confortare giorno dopo giorno cittadini e turisti attraverso un sito internet (www.sirmionebs.it) aggiornato quotidianamente, l’invio di newsletter settimanali a circa 2000 iscritti e un broadcast whatsapp con oltre 2500 utenti registrati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.