Gargnano, cade sul sentiero 31 e si rompe un braccio

Soccorsa domenica pomeriggio una donna di 47 anni, residente nella Bassa Bresciana.

Più informazioni su

(red.) Stava facendo una passeggiata con un’altra persona lungo il sentiero n. 31 che da Sasso di Gargnano sale all’Eremo di San Valentino, ma è scivolata per circa tre metri in un punto ripido, a 683 metri di quota. Nella caduta ha riportato una sospetta frattura di un braccio.
Soccorsa oggi pomeriggio una donna di 47 anni, residente nella Bassa Bresciana. Sul posto i tecnici della V Bresciana, Stazione di Valle Sabbia, i Vigili del fuoco e l’elisoccorso di Sondrio. La donna è stata valutata, messa in sicurezza e portata in ospedale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.