Domenica di assalti sui laghi e in montagna. Insulti sul Sebino

Tanta gente ieri nella prima domenica di maggiore libertà. A Iseo due agenti insultati dopo sgombero di un gruppo.

(red.) Chi, tra i residenti a Brescia città, ha raggiunto il monte Maddalena per una gita (anche a cavallo) e un pranzo. Chi ha raggiunto il lago di Garda (molti i motociclisti) e quello di Iseo. Il meteo favorevole di ieri, domenica 24 maggio, nel primo fine settimana con meno limitazioni di questa fase 2, ha spinto molti bresciani a uscire di casa. Senza dimenticare che almeno fino al 2 giugno si potrà restare solo nella propria regione, salvo motivi di necessità, urgenza e lavoro. Per quanto riguarda il lago di Garda, a parte qualche comportamento fuori dalle righe per assembramenti, tutto è proceduto nella tranquillità, anche per i controlli svolti dalle forze dell’ordine.

Tanto che a Salò sono stati impiegati anche i droni per un maggiore controllo del territorio dall’alto. Più critica, invece, la situazione sul lago d’Iseo dove c’è stato un vero e proprio assalto verso le spiagge, ma anche per le passeggiate e a bordo dei traghetti da e verso Montisola come gita che molti turisti si sono concessi alla prima possibilità.

Ed è proprio sul Sebino che si è consumato un episodio da condannare e di cui dà notizia il Giornale di Brescia. In viale Repubblica, infatti, principale via di Iseo, due agenti della Polizia Locale si erano mossi per sciogliere un assembramento, ma in cambio hanno incassato una serie di insulti. Dell’intera scena è stato informato anche il sindaco Marco Ghitti che ha chiesto l’intervento sul posto dei carabinieri che hanno proceduto con una denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.