Limone, nove feriti e Gardesana chiusa dopo incidente stradale

La carreggiata è chiusa in entrambi i sensi di marcia dalle 7 per uno scontro tra più mezzi, di cui un furgone.

(red.) Alle prime ore di questa mattina, lunedì 20 gennaio, si è verificato un drammatico incidente stradale tra diversi mezzi sulla statale Gardesana 45 bis in territorio di Limone sul Garda, al confine tra la provincia bresciana e quella trentina del Benaco. Lo scontro è avvenuto intorno alle 7 poco prima della galleria dei Nani andando in direzione del Trentino e in un punto in cui la strada prende il nome di via IV Novembre.

Subito sono scattati i soccorsi al 112 facendo intervenire quattro ambulanze da Tremosine, dei Volontari del Garda e da Limone, oltre che la Polizia stradale per ricostruire la dinamica e anche i vigili del fuoco. Ma viste le condizioni ritenute serie di alcuni dei nove feriti, sul posto sono arrivati anche due elicotteri da Brescia e Bergamo.

Gli operatori antincendio si stanno occupando di estrarre i feriti dai veicoli, di cui anche un furgone, mentre la Stradale sta raccogliendo i rilievi. Per consentire queste procedure la Gardesana è stata chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.