Fa tappa ad Ospitaletto il tour di Enrico Ruggeri “La rivoluzione”

L'appuntamento di lunedì 25 luglio nel bresciano vede il cantautore milanese sul palco con con Zanetti e Luppi.

Ospitaletto. Fa tappa ad Ospitaletto, nel bresciano, il tour di Enrico Ruggeri “La rivoluzione”, concerti che seguono la pubblicazione del l’omonimo album.
Vincitore del Premio Tenco nel 2021, in oltre 40 anni di carriera il cantautore milanese ha scritto pezzi di storia della musica italiana, per se stesso, per i Decibel e per altri grandi artisti. Affonda le sue radici nel punk, in bilico tra rock e synth pop senza mai rinunciare alla melodia. Al cantautorato affianca l’attività di scrittore (il suo ultimo romanzo è il best seller “Un gioco da ragazzi” per La Nave di Teseo), conduttore televisivo e radiofonico.

È il Presidente della Nazionale Cantanti, Associazione nata nel 1981, da un’idea di Mogol per sostenere cause benefiche e per creare un’occasione di aggregazione tra i cantanti e non solo. Un’associazione, attualmente guidata dal Direttore Generale Gian Luca Pecchini, che sostiene il valore dello sport e della musica, per veicolare messaggi di pace e solidarietà non solo in Italia ma nel mondo.

Ruggeri è accompagnato in tour dalla band composta da Paolo Zanetti (chitarre), Francesco Luppi (tastiere), Fortu Sacka (basso), Alex Polifrone (batteria).
L’appuntamento di lunedì 25 luglio lo vede sul palco con con Zanetti e Luppi.
I biglietti sono disponibili sul circuito Ticketone e nei punti vendita abituali www.ticketone.it/artist/enrico-ruggeri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.