Borgo San Giacomo, ritrovato l’agricoltore scomparso

Sta abbastanza bene Sergio Poli, 57 anni, del quale si erano perse le tracce domenica, dopo che era andato a dare acqua ai campi con il trattore, che è stato recuperato abbandonato.

Borgo San Giacomo. E’ finita bene, per fortuna, la disavventura di Sergio Poli, l’agricoltore 57enne di Borgo San Giacomo scomparso di casa da domenica scorsa e la cui sparizione era stata segnalata dall’anziana madre. L’uomo è stato stato trovato, disidratato ma in vita, poco dopo le 15,30 di questo martedì a poca distanza dal campo base sistemato nella frazione rurale di Acqualonga e dal quale sono state coordinate la ricerche che hanno visti impegnati decine di uomini tra Protezione civile, vigili del fuoco, forze dell’ordine e volontari.
Domenica Sergio Poli era uscito per irrigare i campi a bordo del suo trattore, ma non era rientrato per il pranzo. Il mezzo agricolo è stato ritrovato abbandonato in mezzo alla campagna, ma dell’uomo nessuna traccia. I soccorritori l’anno recuperato questo martedì pomeriggio su alcune grosse balle di fieno ed è stato subito trasportato in ospedale per gli esami sul suo stato di salute.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.