Rudiano, lite all’isola ecologica: picchiato l’operatore

La discussione sarebbe partita dalla richiesta di alcuni sacchetti per la raccolta differenziata fatta da un pensionato. Poi la lite è degenerata. Indaga la polizia locale.

Più informazioni su

Rudiano. Grave episodio di cronaca sabato mattina intorno alle 11 all’isola ecologica di Rudiano e brutta avventura per il 57enne Domenico Vangeri, operatore dipendente della ditta Ecology Green che la gestisce.
Un pensionato del paese si è presentato chiedendo che gli fossero consegnati dei sacchetti di plastica, quelli per la raccolta differenziata. Non si conosce la momento come sia andata la discussione e per quale motivo la risposta dell’addetto non sia piaciuta all’utente.
Fatto sta che la situazione è degenerata al punto da far scoppiare un litigio durante il quale si sarebbe scatenata una violenta aggressione ai danni di Vangeri, che sarebbe stato percosso dal pensionato e poi medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Chiari. Ora la dinamica è al vaglio della polizia locale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.