Quantcast

Manerbio, rapina alla sala slot: via con l’incasso

L'episodio sabato 20 novembre. Un bandito solitario, travisato e armato di coltello, ha fatto irruzione nel locale di via San Martino del Carso. Poi è fuggito in bicicletta.

Più informazioni su

(red.) Paura a Manerbio dove, alle 4 di sabato 20 novembre, un rapinatore solitario, travisato in volto e armato di coltello, ha messo a segno un colpo alla sala slot in via San Martino del Carso.
Dopo avere minacciato la dipendente con la lama, si è impossessato del contenuto del registratore di cassa, circa mille euro, fuggendo poi in sella ad una bicicletta. Complici il buio e l’orario, del malvivente si sono perse le tracce. Indagini in corso da parte dei carabinieri.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.