Quantcast

Fuori strada a Borgo San Giacomo: quattro feriti, due gravi

E' accaduto intorno alla mezzanotte di sabato. Una Renault con a bordo due ragazzi e due ragazze si è cappottata finendo in un terreno sotto la strada. Sono intervenuti gli elicotteri.

(red.) Poco prima della mezzanotte tra sabato e domenica un gravissimo incidente stradale si è verificato sulla strada provinciale 64 a Borgo San Giacomo. La dinamica esatta è ancora in fase di ricostruzione, ma una Renault con a bordo quattro giovani tra i 18 e i 23 anni – due maschi e due femmine – probabilmente durante un sorpasso ha urtato un’altra auto uscendo di strada e finendo la corsa ribaltandosi più volte in un terreno che si trova circa tre metri sotto il piano stradale.
Gravissime le conseguenze per i passeggeri dell’utilitaria. I due ragazzi sono stati sbalzati lontano dal veicolo a decine di metri di distanza. Le ragazze erano ancora all’interno e quando sono state soccorse non avevano perso conoscenza. I più gravi sono stati trasferiti d’urgenza in ospedale dagli elicotteri: uno a Rozzano, fuori Milano, e l’altro a Cremona. Le giovani, ferite in maniera più leggera, sono stati trasportati con le ambulanze al pronto soccorso dell’ospedale di Manerbio in codice rosso.
Per far uscire le ragazze dal rottame dell’auto sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco. Per i rilievi e la dinamica dell’incidente è arrivata sul posto la Polizia Stradale di Desenzano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.