Quantcast

Tromba d’aria sulla Bassa Bresciana: alberi sradicati e tetti scoperchiati

Danni gravissimi a Bettegno, frazione di Pontevico. Numerosi gli interventi dei Vigili del fuoco. Il maltempo ha colpito anche Manerbio, Verolavecchia, Calvisano, Carpenedolo e San Gervasio.

(red.) Una tromba d’aria ha investito nel pomeriggio di questa domenica la Bassa bresciana, colpendo con forza spaventosa soprattutto il paese di Bettegno, frazione di Pontevico. Alberi divelti dal terreno, tetti strappati dalle case, parti di cascina crollate sono il bilancio di una devastazione che ha messo in ginocchio la località della Bassa. Per fortuna non ci sono stati feriti anche se gli abitanti della zona hanno subito uno spavento considerevole.
Il maltempo ha colpito numerose altre località bassaiole con bombe d’acqua e grandinate fortissime, qualche tetto è stato scoperchiato nelle campagne tra Manerbio, Verolavecchia, Calvisano e Carpenedolo. Il percorso del tornado è passato anche da San Gervasio Bresciano, estirpando alberi nel Bosco del Lusignolo.
Numerosi gli interventi dei Vigili del fuoco che per raggiungere Bettegno hanno dovuto prima aprirsi la strada rimuovendo i tronchi delle piante sradicate che occludevano la strada.

Danneggiato anche il tetto del palazzo del conte Martinoni, pregiato edificio storico di Bettegno.

Oltre dieci famiglie che abitano al confine con il Campazzo hanno dovuto lasciare l’abitazione ed essere ospitati da familiari, in attesa che venga dichiarata l’agibilità degli edifici.

Colpita pesantemente anche una porzione del bosco del Lusignolo di San Gervasio: al suolo  decine di piante secolari. La conta dei danni sarà possibile solo a partire dalla mattina di lunedì.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.