Quantcast

Orzivecchi, malore sul bus: 50enne soccorso dall’autista

L'episodio lunedì mattina sulla tratta da Brescia al paese orceano. Il passeggero è stato rinvenuto riverso a terra, privo di sensi dal conducente del mezzo pubblico.

Più informazioni su

(red.) L’intervento tempestivo dell’autista dell’autobus sul quale stava viaggiando ha probabilmente scongiurato il peggio per un passeggero 50enne , colto da malore mentre viaggiava sul mezzo pubblico.

L’episodio si è verificato nella mattinata di lunedì 6 settembre ad Orzivecchi, nel bresciano.

Il bus partito da Brescia, e diretto verso Orzinuovi,  stava facendo rientro in città dopo avere scaricato l’ultimo passeggero a Longhena. L’autista, arrivato ad Orzinuovi, ha effettuato un controllo nel mezzo, trovando riverso a terra 50enne, privo di sensi. Immediatamente ha allertato il 118 prestando lui stesso l’intervento di primo soccorso, in attesa degli operatori sanitari.

Il 50enne è stato trasferito in ospedale: le sue condizioni, a quanto si apprende, sono in via di miglioramento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.