Quantcast

Milzano, vandali nella scuola elementare appena ristrutturata

L'incursione nella notte tra venerdì e sabato scorsi. Rovesciata vernice sui pavimenti e sporcati i muri appena tinteggiati. E' caccia ai responsabili.

(red.) Vandali scatenati nel bresciano: dopo Collebeato, anche a Milzano si è verificato un danneggiamento nei confronti della scuola elementare di via Nino Bixio.

L’incursione notturna è avvenuta nella notte tra venerdì 3 e sabato 4 settembre: a scoprirla gli operai che avevano appena concluso i lavori di ristrutturazione nell’edificio scolastico ed erano sul luogo per recuperare i materiali con i quali, gli ignoti (al momento) vandali, probabilmente un gruppetto di giovanissimi, ha sporcato di vernice pavimenti in marmo, imbrattato i muri appena tinteggiati e rovesciato quanto trovato sul posto.

Un episodio fortemente stigmatizzato dal sindaco Massimo Giustiziero che, in una lettera pubblica, ha chiesto alle famiglie di  aiutare il Comune a scoprire gli autori del gesto incivile.

Ancora in fase di verifica la stima dei danni, che si configurano ingenti. Sull’episodio indagano le forze dell’ordine che hanno a disposizione anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.