Quantcast

Minaccia aggravata dopo sorpasso, 38enne di Pompiano nei guai

Più informazioni su

(red.) Nel fine settimana di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Brescia hanno svolto numerosi controlli in tutto il territorio della provincia, anche con l’ausilio dei reparti speciali dell’Arma.
Il personale del NORm della Compagnia di Verolanuova, durante la notte del Ferragosto, ha deferito in stato di libertà per minaccia aggravata un 38enne di Pompiano (BS), censurato, operaio, il quale – a seguito di un litigio per futili motivi di viabilità e durante una manovra di sorpasso mentre era a bordo della propria autovettura – aveva minacciato con un’arma un altro utente della strada. A seguito della denuncia e attraverso una rapida visione delle immagini di videosorveglianza, gli operanti hanno individuato il proprietario del veicolo, che è stato sottoposto ad immediata perquisizione domiciliare, a seguito della quale è stata rinvenuta e sequestrata, nascosta in camera da letto, una pistola scacciacani completa di serbatoio e munita di tappo rosso, sequestrata unitamente a 78 cartucce cal. 8 a salve e n. 2 cartucce già esplose.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.