Quantcast

Roccafranca, bambino investito da un’auto fuori casa: soccorso in volo

L'incidente ieri pomeriggio poco prima delle 16 in via Francesca Nord. Il piccolo di 7 anni soccorso in elicottero.

Più informazioni su

(red.) Ieri pomeriggio, domenica 23 maggio, un bambino di 7 anni è rimasto vittima di un investimento stradale all’altezza del civico 33 di via Francesca Nord a Roccafranca, nella bassa bresciana. E’ successo pochi minuti prima delle 16 quando sembra che il piccolo stesse giocando con una palla nella propria abitazione, negli spazi all’aperto. A un certo punto proprio il pallone sarebbe uscito verso la strada e il bambino è corso per cercare di recuperarlo. Ma così facendo non si sarebbe accorto che in quel momento sulla via stava transitando una Peugeot 208 condotta da una donna di 68 anni.

L’impatto è stato inevitabile e il bambino è stato colpito ed è poi finito sull’asfalto. La conducente si è subito fermata per prestare la prima assistenza, allertando i soccorsi al 112. Sul posto è giunta l’automedica insieme a due ambulanze di Brescia Soccorso e di Roccafranca e anche l’elicottero. Presenti anche gli agenti della Polizia stradale per ricostruire la dinamica. Il bambino di origine indiana che per fortuna non ha mai perso conoscenza è stato trasportato a bordo del velivolo al pediatrico dell’ospedale Civile di Brescia in osservazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.