Quantcast

Ghedi, 67enne stroncato da malore nella sua azienda agricola

Ieri mattina il dramma davanti agli occhi di altri dipendenti. Ma ogni tentativo di soccorso per lui è stato inutile.

(red.) Nella mattina di ieri, martedì 11 maggio, un imprenditore agricolo di 67 anni è stato stroncato da un malore mentre si trovava all’interno della propria azienda in località Ponte Rosso a Ghedi, nella bassa bresciana, lungo la strada per Isorella. A un certo punto, intorno alle 10,30, i dipendenti dell’azienda hanno visto finire a terra il 67enne e gli hanno prestato la prima assistenza. In quegli istanti concitati hanno allertato anche i soccorsi al 112, facendo muovere l’automedica, un’ambulanza della Croce Rossa di Ghedi e anche l’elicottero, oltre ai carabinieri della compagnia di Verolanuova. Ma ormai per l’uomo non c’era più nulla da fare. La salma è stata subito restituita alla famiglia per il funerale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.